🔥Attenzione: a temperature superiori a 25°C, c’è la possibilità che alcuni dei nostri prodotti a base di cioccolato si sciolgano. 🔥
🗓 06/07/22 👤 Caroline Loße 👌 Semplicemente

La soia nera

In questo articolo, vi presentiamo una versione particolarmente sana della soia bianca. Siate curiosi!

La soia nera

La soia bianca ha ora guadagnato tutta l'attenzione nella dieta vegana. Che sia sotto forma di tofu, latte di soia o salsa di soia, è difficile immaginare menu vegani o vegetariani senza di essa. Ma la soia è disponibile anche in altri colori. Lo spettro va dal bianco al verde ai fagioli neri. Si caratterizzano anche per il loro odore particolare, che è più pronunciato di quello dei semi di soia di colore chiaro.

Composizione

È noto che i semi di soia hanno un alto contenuto proteico, ma anche qui ci sono differenze tra le varietà di soia. La soia leggera, per esempio, è ricca di grassi, ma ha un contenuto proteico un po' inferiore. La soia nera, al contrario, ha un contenuto proteico più elevato ma un contenuto di grassi inferiore.

Sojabohne-2

Usa

Come i fagioli chiari, anche la soia nera può essere cotta, germogliata o lavorata. I fagioli di soia arrostiti sono particolarmente buoni come spuntino o come guarnizione per le insalate, oppure si può cuocere il fagiolo nero e usarlo in una padella di verdure o come contorno. Non ci sono limiti alla creatività in questo caso e soprattutto a causa dello speciale colore scuro, il fagiolo di soia nero può essere un grande richiamo visivo nella cucina più fantasiosa. Allora, che ne dite di fare il vostro latte di soia dai semi di soia neri la prossima volta?

Prodotti correlati