🔥Attenzione: a temperature superiori a 25°C, c’è la possibilità che alcuni dei nostri prodotti a base di cioccolato si sciolgano. 🔥
🗓 06/07/22 👤 Sarah Manceau 👌 Semplicemente

Cannella di Ceylon - la sottile differenza

La cannella è una delle spezie più antiche, ed era già conosciuta in Cina 3000 anni prima di Cristo.

Cannella di Ceylon - la sottile differenza

Da dove viene la cannella?

Otteniamo la nostra cannella dall'albero della cannella di Ceylon; è anche chiamata "cannella vera". Appartiene alla famiglia dell'alloro e proviene dallo Sri Lanka.

L'estrazione della cannella è abbastanza tediosa perché i delicati strati interni della corteccia devono essere staccati a mano. I pezzi di corteccia, lunghi circa un metro, vengono fatti fermentare durante la notte. Il giorno dopo, la parte esterna della corteccia viene raschiata per arrivare all'interno, perché è qui che si trova la maggior parte della cannella. La parte interna della corteccia si arrotola mentre si asciuga all'ombra e poi al sole. Questo è il momento in cui appare il colore marrone rossastro.

Quali sono le diverse varietà di cannella?

Ci sono essenzialmente due tipi di cannella:

1. Viene spesso chiamata cannella di Ceylon. È diffuso in molte parti d'Europa per il suo aroma delicato. Fondamentalmente, la cannella di Ceylon è aromatica e dolce. Contiene solo piccole quantità di cumarina, il che lo rende innocuo per la nostra salute.

La cannella cinese (Cassia) ha un aroma più pronunciato e speziato a causa del suo maggiore contenuto di oli essenziali.

Mentre la varietà non è sempre specificata sul pacchetto, la fonte è di solito un buon indicatore. La cannella di Ceylon proviene solitamente dal Madagascar o dallo Sri Lanka. La cannella Cassia è principalmente importata dalla Cina meridionale o dall'Indonesia.

Inoltre, un'attenta osservazione dei bastoncini di cannella può essere istruttiva:

La cannella di Ceylon è relativamente facile da riconoscere a causa della corteccia, che è arrotolata e annidata l'una nell'altra. La corteccia di una stecca di cannella Cassia, invece, è più spessa e arrotolata su se stessa.

zimt-2

Cannella a Natale

Se il meraviglioso odore di cannella è nell'aria, si può essere sicuri che il periodo natalizio si sta avvicinando, perché quasi nessun'altra spezia rappresenta così tanto il periodo dell'Avvento e del Natale. È una delle spezie più popolari per esaltare i sapori dei piatti dolci e salati. La cannella è ideale per i panini conosciuti come "cinnamon rolls", le mele al forno o il budino di riso. La cannella è anche usata nei prodotti da forno, come il pan di zenzero e i biscotti. Anche se è più comunemente usata nei dolci, la cannella può anche essere usata per migliorare piatti salati come carne e pesce. La spezia aggiunge anche un tocco speciale ai vostri succhi di frutta spremuti. È anche delizioso in combinazione con spezie orientali come il cardamomo o lo zenzero. E la cannella si sposa perfettamente con il vin brulé, il punch o il tè! Dopo tutto, non c'è niente di meglio che sentirsi caldi dall'interno.

Prodotti correlati