🗓 24/04/19 👤 Sarah Klein 👌 Semplice

Alternative di carne vegane

Scoprite le ragioni delle alternative vegane alla carne e cosa sono tempeh, tofu e simili!

Alternative di carne vegane

Oggi è possibile trovare alternative di carne vegane in ogni supermercato ben fornito e persino nei discount. La domanda di sostituti della carne a base vegetale sembra essere decisamente presente. Se siete ancora un po' scettici e vi chiedete se il tofu possa davvero competere con la Wiener schnitzel, ora potete scoprire tutte le alternative vegane alla carne.

Il grande perché?

Perché le alternative alla carne quando c'è la carne vera? Questo è un argomento comune contro il consumo di sostituti della carne. E, è vero, le alternative alla carne non la sostituiscono. Chi mangia carne a volte ha difficoltà a trovare qualcosa da apprezzare nei prodotti a base vegetale. In definitiva, dovete decidere da soli se le alternative a base vegetale sono un'opzione per voi. Tuttavia, ci sono diverse ragioni a favore dei prodotti vegani:

Alto contenuto di proteine

La soia, in particolare, è ricca di proteine! Ci sono circa 36 grammi di proteine per 100 grammi. Per fare un confronto: il tipico pollo da sport, invece, ha solo circa 27 grammi per la stessa quantità. Quindi, se una dieta ricca di proteine è importante per voi e volete sostenere la vostra costruzione muscolare, i prodotti di soia come il tofu affumicato sono una buona scelta.

Conservare le risorse

La "carne" vegana non è inequivocabilmente migliore per l'ambiente, ma può essere più efficiente dal punto di vista delle risorse. I percorsi di trasporto spesso lunghi dei prodotti di soia sono innegabili. Tuttavia, da una prospettiva regionale, l'ambiente è chiaramente sovraccaricato dall'allevamento industriale. Passando a prodotti vegani, questo sviluppo può essere contrastato.

Per amore degli animali

Per molti vegani, il principio guida è: nessun consumo di prodotti animali per motivi etici e morali. È improbabile che il fatto che gli animali vengano macellati e trasformati in cibo venga evitato a breve, perché la domanda è ancora troppo alta. Tuttavia, si può decidere di rifiutare personalmente il consumo di prodotti animali, contribuendo così almeno a una maggiore sensibilizzazione dell'opinione pubblica.

Quali sono le alternative vegane alla carne?

Convinti? Non è necessario: anche se mangiate carne, le alternative alla carne portano un gustoso cambiamento nella vostra cucina. Ecco alcune deliziose opzioni per i più curiosi:
Vegane_Fleischalternativen

Tempeh

Il tempeh è originario dell'Indonesia e consiste essenzialmente di soia. I semi di soia vengono prima riscaldati e poi fatti fermentare. Per fermentazione si intende l'aggiunta di un tipo speciale di muffa ai fagioli. Questo assicura un sapore forte. Non preoccupatevi: proprio come il formaggio blu, ad esempio, la muffa è adatta al consumo e non è pericolosa. La muffa non solo conferisce al tempeh un gusto molto croccante, rotondo e intenso, ma garantisce anche che le proteine contenute nella soia possano essere scomposte e utilizzate in modo rapido ed efficace. Grazie alla sua consistenza solida, il tempeh è adatto, ad esempio, come polpetta per hamburger vegani o come fonte di proteine in un'insalata.

Seitan

Oltre al tofu, il seitan è probabilmente l'alternativa di carne più conosciuta. Il seitan (noto anche come "carne di grano") è prodotto a partire dal grano, che può rappresentare un problema per le persone allergiche al glutine. Pertanto, se si è intolleranti al glutine, è meglio scegliere un'altra alternativa di carne. Il seitan ha un elevato contenuto proteico senza aumentare i livelli di colesterolo. È originaria del Giappone. Qui la carne di grano viene consumata semplice o in tegami di verdure. Poiché il seitan ha una consistenza molto solida e simile alla carne, si avvicina di più alla carne, almeno nella consistenza. Si può utilizzare, ad esempio, come sostituto della salsiccia su pane e pizza o come alternativa alla cotoletta.

Tofu

La madre delle alternative vegane alla carne: il tofu! Il tofu si ottiene dal latte di soia pressato ed è originario della Cina. Il processo di produzione è simile a quello del formaggio. Il tofu ha molte facce. Esiste il tofu classico, quasi puro e senza ulteriori lavorazioni, il silken tofu, più liquido e che ricorda più il formaggio cagliato, e infine il tofu affumicato, che è sostanzialmente il tofu classico in forma affumicata. Quest'ultimo, come suggerisce il nome, è tradizionalmente affumicato con legno di faggio. Questo rende il sapore piacevole e affumicato, forte e sostanzioso. Il tofu affumicato può, ad esempio, sostituire la carne nei curry asiatici, essere grigliato, utilizzato come ingrediente nelle insalate o cotto al forno.

Fagioli

Infine, una varietà piuttosto sconosciuta: i fagioli. La consistenza farinosa e appiccicosa dei fagioli li rende un sostituto ideale della carne. Ad esempio, si possono preparare ottime polpettine con fagioli di rene, fagioli mung o fagioli neri. Per farlo, bisogna prima mettere a bagno i fagioli e lavorarli con prodotti sostitutivi dell'uovo e spezie fino a ottenere una massa omogenea, friggerli e il gioco è fatto!

Vi auguriamo di divertirvi a provarlo!

Prodotti correlati